strasserwirt-winterangebote

Strasserwirt **** Dimora Signorile Tirolo

La Val Pusteria

La Val Pusteria si estende nel territorio tra il Castello di Rio di Pusteria (oggi in Alto Adige, a nord-est di Bressanone) ed il Castello di Lienz. La Val Pusteria si estende nel territorio tra il Castello di Rio di Pusteria (oggi in Alto Adige, a nord-est di Bressanone) ed il Castello di Lienz. Un fiume nominato “Puster” invece non esiste. La valle viene attraversata in Alto Adige dal fiume Rienza e nel Tirolo Orientale dal fiume Drava. Dobbiaco rappresenta lo spartiacque. In epoca romana la Val Pusteria apparteneva alla provincia Noricum ed era un luogo di passaggio con una strada di grande rilievo. Nel VI secolo l’area dovette subire insediamenti baiuvarici ed era quindi appartenente al Principato della Baviera.

La denominazione “Pusteria” fu ufficialmente citata per la prima volta nel 1177, mentre prima ancora era nota come „Valle Pustrissa“. Nel corso dei secoli la Pusteria ha sempre rappresentato un’unità, ove venivano patteggiate delle divisioni: Bassa Pusteria (da Rio Pusteria fino a Valdaora), Alta Pusteria (da Monguelfo fino a Strassen) Pusteria di Sotto (da Abfaltersbach passando da Lienz fino al confine di Provincia). Solo la divisione dell’Alto Adige dopo la Prima Guerra mondiale distrusse anche questa unità dal punto di vista paesaggistico e culturale, dove non fu eseguita nè lungo un confine naturale (spartiacque), né lungo un confine storico.

IDELAE PER LE VOSTRE VACANZE ALLO STRASSERWIRT

Pacchetti invernali

Scoprite le nostre offerte
Offerte invernali